Comune di Casalgrande

Buongiorno, sei connesso come GUEST Lunedì , 30 Novembre 2020 03:50
   Servizi Elettorale  Home | Login | Registrazione  Help 

 
Presidenti   
Pubblicazione  30/09/2020
Ultimo aggiornamento  30/09/2020

PRESIDENTI 

Le iscrizioni all'ALBO DEI PRESIDENTI avverranno dal 1° ottobre al 31 OTTOBRE di quest'anno tramite il portale online accessibile collegandosi al seguente indirizzo web:

http://portale-casalgrande.entranext.it

NB: Tutte le istruzioni per la compilazione sono disponibili alla sezione "Guida all'utilizzo" del portale stesso.


SERVIZIO COMPETENTE: 

SERVIZIO  ELETTORALE

RESPONSABILE PROCEDIMENTO:

Casulli Sara–  Fontanili Angela

REQUISITI:

I requisiti per richiedere l'iscrizione sono:

  • essere inseriti nelle liste elettorali del comune;
  • essere in possesso di un titolo di studio non inferiore al diploma di scuola media superiore;
  • non aver superato il 70° anno di età.

Sono esclusi dalle funzioni di scrutatore:

  • i dipendenti dei Ministeri dell'Interno, delle Poste e Telecomunicazioni e dei Trasporti;
  • gli appartenenti alle Forze Armate in servizio;
  • i medici provinciali, ufficiali sanitari o medici condotti;
  • i Segretari Comunali o dipendenti comunali addetti a prestare servizio presso gli Uffici Elettorali comunali;
  • i candidati alle elezioni per le quali si svolge la votazione.

DESCRIZIONE PROCEDIMENTO DI ISCRIZIONE E NOMINA:

Per segnalare la disponibilità a svolgere le funzioni di Presidente di seggio elettorale è necessario  iscriversi nell'Albo unico degli Presidenti di seggio elettorale attraverso la compilazione della domanda di iscrizione.
La domanda deve essere presentata  dal 1° ottobre al 31 ottobre di ogni anno tramite il portale online accessibile collegandosi al seguente indirizzo web: http://portale-casalgrande.entranext.it
NB: Tutte le istruzioni per la compilazione sono disponibili alla sezione "Guida all'utilizzo" del portale stesso.

 

L'iscrizione all'albo e' permanente, si rimane iscritti sino a quando si esprime la volontà di essere depennati e si decade solo al compimento del settantesimo anno di età o al decadere dei requisiti.

Le nomine dei Presidenti, in occasione delle consultazioni elettorali, avvengono non oltre il  20° giorno antecedente la data stabilita per le votazioni e sono effettuate dalla Commissione Elettorale Comunale. Ai nominati, il Messo Comunale provvede alla notifica presso la residenza  della nomina entro il 15° giorno precedente le elezioni. In caso di impedimento ad assolvere l'incarico, il nominato deve presentare un giustificativo all'Ufficio Elettorale entro 48 ore dal ricevimento della notifica.

 

COMPITI DEL PRESIDENTE:

Il presidente è responsabile dello svolgimento delle operazioni di voto e di scrutinio.

Riguardo ai compiti da svolgere, egli:

  • riceve tutto il materiale occorrente per la votazione (bollo della sezione, elenco degli elettori, manifesti recanti i nominativi dei candidati, verbali di nomina degli scrutatori, designazioni dei rappresentanti di lista, schede elettorali, matite copiative, urne);
  • costituisce l'ufficio elettorale di sezione, chiamando a farne parte gli scrutatori nominati secondo la legge e il segretario, da lui stesso designato;
  • provvede alla sostituzione degli scrutatori eventualmente assenti;
  • sceglie lo scrutatore che svolge anche le funzioni di vicepresidente;
  • sovrintende e garantisce la regolarità di tutte le operazioni compiute dal seggio elettorale;
  • autentica le schede elettorali facendole firmare agli scrutatori e timbrandole;
  • è incaricato della polizia dell'adunanza (può disporre degli agenti della forza pubblica e delle Forze armate in servizio presso la sezione per allontanare o arrestare coloro che disturbano il regolare svolgimento delle operazioni elettorali o commettono reati);
  • decide, udito in ogni caso il parere degli scrutatori, sopra tutte le difficoltà e gli incidenti che siano sollevati intorno alle operazioni della sezione, e sui reclami, anche orali, che gli vengono presentati;
  • garantisce una presenza nel seggio di almeno tre persone, una delle quali è il presidente stesso oppure il vicepresidente, per tutta la durata dell'ufficio elettorale;
  • durante le operazioni di scrutinio, si esprime – sentiti gli scrutatori – sull'attribuzione dei voti e delle preferenze;
  • è responsabile della consegna alla segreteria del comune dei plichi contenenti gli atti relativi alle operazioni elettorali della propria sezione.

INFORMAZIONI UTILI:

  • Onorario: al presidente di seggio spetta un onorario in denaro, la cui entità è stabilita per legge e varia in funzione del numero di elezioni che si svolgono nel medesimo giorno. Tale onorario non costituisce reddito e, dunque, non va indicato nella dichiarazione dei redditi del percipiente.
  • Ogni membro del seggio elettorale, qualora fosse un lavoratore dipendente, ha inoltre diritto al riposo compensativo, ovvero ad un giorno di riposo per ogni giorno in cui è stato impegnato ai seggi, se tale giorno per la sua attività non risulta essere lavorativo.
  • Cambio di residenza : in caso di cambio di residenza di elettore iscritto all'albo la cancellazione avverrà automaticamente; si renderà necessaria pertanto una nuova richiesta d'iscrizione da inoltrare all'Ufficio Elettorale del comune in cui l'elettore si è stabilito.
  • Cancellazioni: ogni cittadino iscritto all'albo degli scrutatori ne può richiedere la cancellazione entro il mese di dicembre di ogni anno, presentando domanda presso l'Ufficio Elettorale.
    La cancellazione avverrà nel mese di gennaio successivo a quello della presentazione della domanda.

 

NORMATIVA DI RIFERIMENTO:

Art. 1, n.7 della Legge 21 Marzo 1990, n.53
Per i motivi di esclusione: art. 38 DPR 30 marzo 1957, n. 361 e art. 23 DPR 16 maggio 1960, n. 570.

 

 

 

© Gruppo Finmatica - Tutti i diritti riservati
J-Portal [Gruppo Finmatica - Bologna]
Versione 1.3.3 beta  ( AFC 2005.05.4 )